pranzo_natale_oli_essenziali

Menù natalizio vegetariano aromatizzato con gli oli essenziali

 

 

Per il Pranzo di Natale vogliamo proporti un menù di 3 portate composto da piatti vegetariani aromatizzati con gli oli essenziali, in modo da portare in tavola cibi salutari, dai sapori particolari e un po’ di Aromaterapia, regalando a te e ai tuoi commensali sensazioni di benessere.

 

Tortino di polenta e gorgonzola al profumo di salvia

Ingredienti

20 g di spinaci novelli

250 g di gorgonzola

3 uova

200 g di polenta

8 dl di latte

2 foglie di salvia

2 gocce di olio essenziale di salvia (Salvia officinalis)

Preparazione

Versa il latte in un pentolino e unisci le foglie di salvie tagliuzzate e fai bollire. Aggiungi una presa di sale e versa la farina per polenta senza mai smettere di mescolare. Cuoci per circa 15 -20 minuti.

Taglia a tocchetti il gorgonzola, rimuovendo la crosta, e amalgamalo alla polenta. Spegni il fuoco e lascia intepidire. In una ciotola sbatti le uova con un pizzico di sale e aggiungile al composto di polenta e gorgonzola. Infine aggiungi le due gocce di olio essenziale di salvia per regalare al piatto un sapore fresco e leggermente aspro. Imburra 4 stampi del diametro di 10cm e distribuisci il composto al loro interno, cuoci in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti. Sforna, lascia intepidire e servi guarniti con gli spinaci e un filo d’olio d’oliva extravergine.

 

Ravioli rossi con caprino e miele aromatizzato al rosmarino

Ingredienti per la pasta

2-3 barbabietole rosse

3 uova

400 g di farina OO

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

 

Ingredienti per il ripieno

200 g di caprino fresco a forma cilindrica

4 cucchiai di miele

1 uovo

2 gocce di olio essenziale di rosmarino (Rosmarinus officinalis)

 

Ingredienti per il condimento

40 g di burro

1 cucchiaio di aghi di rosmarino

Pepe qb

Preparazione

Sbuccia le barbabietole e grattugiale. Mettile in un setaccio a maglie strette e spremile bene, facendo cadere il succo in un recipiente. Riponile in un sacchetto e congelale in modo da poterle usare per un’altra ricetta. Impasta il succo ricavato, circa 50 ml, con la farina, le uova e l’olio d’oliva. Una volta ottenuta una massa omogenea e liscia, avvolgila in della pellicola e mettila a riposare per 2 ore in frigorifero. Per il ripieno aggiungi al miele le due gocce di olio essenziale di rosmarino in modo da aromatizzarlo e dargli quel caratteristico sapore speziato, aggiungilo al caprino schiacciato e alle noci tritate. Lavora la pasta alla barbabietola passandola nella macchina e ottenendo strisce sottili, adagiale sul piano di lavoro e ritaglia dei quadrati delle dimensioni di 6-8 cm ciascuno. Distribuisci il ripieno al centro di ciascun quadrato, spennella i bordi con l’uovo sbattuto, ripiega il quadrato e chiudilo bene premendo con le dita. Fai cuocere i ravioli in acqua bollente e salata per almeno 2 minuti, scolali e versali nella padella dove avrai fatto fondere il burro con gli aghi di rosmarino, fai andare a fiamma bassa per un minuto e servi ai tuoi commensali questa delizia aromatizzata.

 

Polpettone di verdure all’olio d’oliva al basilico

Ingredienti

800 g di patate

2 zucchine

200 g di pomodorini ciliegini

100 g di ricotta

1 tuorlo

40 g di grana padano grattugiato

5 foglie di basilico

1 carota

1 sedano verde cuore

1 cipollotto

1 uovo

80 g di pangrattato

100 ml di olio extravergine di oliva

2 gocce di olio essenziale di basilico (Ocimum basilicum)

Procedimento

Per prima corsa versa le due gocce di olio essenziale di basilico all’interno dei 100 ml di olio extra vergine di oliva, in modo da preparare il tuo condimento aromatizzato dal sapore pungente e leggermente piccante.  Cuoci le patate per 40 minuti in abbondante acqua bollente, pulisci il resto delle verdure a tagliale a dadini. Rosola il cipollotto con 4 cucchiai di olio aromatizzato al basilico, aggiungi le verdure, sala e cuoci per 20 minuti, dopodiché trita il tutto. Una volta che le patate saranno cotte, riducile in purè, unisci il grana, l’uovo, il tuorlo, la ricotta, le verdure, 50 g di pangrattato, sale e mescola il tutto. Trasferisci il tutto in uno stampo da polpettone, spolverizza con il pangrattato rimasto e cuoci in forno a 180° per 25 minuti. Servilo con i pomodorini ciliegini saltati con le foglie di basilico e condisci il tutto con l’olio extravergine aromatizzato all’olio essenziale di basilico.

 

Per quanto riguarda i dolci, ti consigliamo di leggere le ricette del pandoro e del panettone aromatizzati agli oli essenziali che abbiamo proposto per questo Natale, porta in tavola l’Aromaterapia!!!

 

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

 

Ricorda di utilizzare prodotti completamente naturali e oli essenziali 100% puri, naturali e totali. Gli oli essenziali FLORA sono 100% puri, naturali e totali, e provengono in gran parte da agricoltura biologica o biodinamica controllata.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri articoli, le nostre ricette e i nostri seminari? 
Seguici su Facebook!